logo della rivista

Rivista di Urbanistica, Lavori pubblici, Enti locali - 28/06/11 n. 19 - Direttore Responsabile D. Palombella

linea spaziatrice
quadratino Home
linea spaziatrice
quadratino Legislazione
linea spaziatrice
quadratino Giurisprudenza
linea spaziatrice
quadratino Fisco
linea spaziatrice
quadratino Regioni
linea spaziatrice
quadratino Commenti
linea spaziatrice
quadratino Codici
linea spaziatrice
quadratino Area Tematica
linea spaziatrice
quadratino Esperto Risponde
linea spaziatrice
quadratino Servizi
linea spaziatrice
quadratino Glossario
linea spaziatrice
quadratino Modelli
linea spaziatrice

Copyright e Avvertenze

linea spaziatrice

linea spaziatrice

Area Utenti

Accedi
profilo
Logout
tabella

 

cerca

quadratino Amministratore
Condominio
quadratino Architetto
quadratino Avvocato
quadratino Commercialista
quadratino Consulente
quadratino Geometra
quadratino Immobiliare
quadratino Impresa
Costruzioni
quadratino Ingegnere
linea spaziatrice
 



 

Verifica la validita' del codice HTML 4.0 Transitional
Valid CSS




















 

  Home page Agenda news 29/11/2008
 

 

Il Consiglio Superiore LLPP esamina il Regolamento attuativo del Codice dei contratti pubblici
Ing. Filippo Salvatore CARLO


Il Consiglio Superiore dei lavori pubblici ha avviato l’esame del Regolamento attuativo del Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE (Dlgs 163/2006).

Il provvedimento è stato trasmesso il 6 novembre scorso al CSLLPP dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, dopo l’adeguamento al parere reso dal Consiglio di Stato, alle osservazioni della Corte dei conti ed alle disposizioni introdotte dal terzo correttivo al Codice.

Lo schema di Regolamento è diviso nelle seguenti sette parti:
* Parte I (Disposizioni comuni)
* Parte II (Contratti pubblici relativi a lavori nei settori ordinari)
* Parte III (Contratti pubblici relativi a servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria nei settori ordinari)
* Parte IV (Contratti pubblici relativi a forniture e altri servizi nei settori ordinari)
* Parte V (Contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture nei settori speciali)
* Parte VI (Contratti eseguiti all’estero)
* Parte VII (Disposizioni transitorie e abrogazioni)

Il Regolamento entrerà in vigore 180 giorni dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, ai sensi dell’articolo 253, comma 2, del Codice, ad esclusione delle disposizioni relative alle sanzioni alle imprese e alle SOA, che, in conformità alle specifiche disposizioni inserite nel medesimo articolo 253, comma 2, dal terzo decreto correttivo, entreranno in vigore quindici giorni dopo la pubblicazione del Regolamento.


Con l’entrata in vigore del regolamento, sono abrogati, tra gli altri:
- il d.P.R. 21 dicembre 1999, n. 554, (Regolamento esecutivo della legge quadro sui lavori pubblici);
- il d.P.R. 25 gennaio 2000, n. 34 (Regolamento sul sistema di qualificazione delle imprese esecutrici di lavori pubblici);
- il d.P.R. 4 aprile 2002, n. 101 (Regolamento recante criteri e modalità per l’espletamento da parte delle amministrazioni pubbliche di procedure telematiche di acquisto per l’approvvigionamento di beni e servizi);
- il d.m. 27 maggio 2005.
   

 
Share |
 
Diritto e Progetti - Rivista giuridica - Electronic Law Review
Copyright Diritto e Progetti Tutti i diritti riservati - 2003-2020
Testata registrata presso il Tribunale di Bari al n. 14/07 - ISSN 1971-887X
cornice
apre cornice
Mappa icona
tratteggio
Chi Siamo icona
tratteggio
tratteggio
Comitato Scientifico icona
tratteggio
Contatti icona
tratteggio
Collabora icona
tratteggio
archivio newsletter icona
tratteggio
chiude cornice


logo giuffre'
logo giuffre'


  

TU edilizia




Avv. Andrea Saccone

Inserisci il tuo Studio
chiude cornice
 


master
 

apre cornice
F.A.Q. icona
tratteggio
Link icona
News gratuite
per il tuo sito
icona
tratteggio
chiude cornice


 
apre cornice

La tua privacy

cornice
 

logo infobuild

chiude la cornice
acsel